Trova le risposte!
Un viaggio esclusivo all'interno dell'energia, concepito e realizzato attraverso nuovi strumenti e linguaggi dove si stimola l'interesse e la creatività dei visitatori.
Ti trovi in: Museo Energia > Profilo Utente
Profilo di Lato
  Nome: Lato  -  Interventi: 7 - Ultima connessione: 08-02-2010 [11:21:35]

Curriculum di Costantino Lato

Costantino Lato dal 1999 lavora presso il Gestore dei Servizi Elettrici “GSE” (già GRTN) e ricopre l’incarico di responsabile dell’Unità Ingegneria della Direzione Operativa (Il GSE è la Società pubblica che promuove e incentiva in Italia le fonti rinnovabili e la cogenerazione).

Le principali attività lavorative sviluppate nel GSE riguardano il riconoscimento tecnico degli impianti alimentati da fonti rinnovabili e degli impianti di cogenerazione per il rilascio dei diversi tipi di incentivazione previsti dalla normativa vigente. In particolare le principali attività seguite sono:

• la qualifica tecnica degli impianti alimentati da fonti rinnovabili per il rilascio dei certificati verdi o per il riconoscimento della tariffa onnicomprensiva;
• il riconoscimento degli impianti fotovoltaici ammessi all’incentivazione con il sistema del  conto energia;
• il riconoscimento degli impianti di cogenerazione;
• l’elaborazione delle procedure e/o delle guide tecniche, previste dalla normativa, per il rilascio delle incentivazioni;
• l’elaborazione della parte tecnica dei rapporti e degli studi sulle fonti rinnovabili emessi periodicamente dal GSE.

Per l’ex GRTN, dal 2001 al 2005, ha curato lo sviluppo del sistema informativo geografico ATLARETE-GIS per la rappresentazione cartografica della rete elettrica AAT e AT che ha permesso, per la prima volta, di procedere alla produzione informatizzata degli Atlanti della Rete di Trasmissione Nazionale “RTN” del GRTN (attualmente TERNA) .

Ha lavorato dal 1983 sino al 1999 nella Direzione delle Costruzioni dell’ENEL.
Nel primo periodo lavorativo, dal 1983 al 1992, presso il CTN (Centro di progettazione Termica e Nucleare) dell’ENEL di Milano si è occupato di studi e di progettazione geotecnica e idraulica per le centrali nucleari e termoelettriche.
Nel secondo periodo lavorativo, dal 1992 al 1999, nella Direzione Generale dell’ENEL di Roma Direzione Territorio e Ambiente, si è occupato di ingegneria ambientale ed ha seguito i principali studi di impatto ambientale (SIA) delle Centrali termoelettriche e idroelettriche dell’ENEL come responsabile prima dell’ufficio Idrologia e poi dell’Ufficio Ambiente.

Ispettore Ingegnere nelle Ferrovie dello Stato, dal 1/06/02 al 1/06/83, nella Direzione delle Costruzioni delle FS (ora ITALFER).
Esperienze nel campo della progettazione delle opere civili delle linee ferroviarie.

Servizio militare di leva , dal 4/12/1980 al 31/05/82, nel Genio Navale presso il "CEIMM" Centro Esperienze idrodinamiche della Marina Militare. Analisi dei problemi di progetto e verifica sperimentale delle eliche navali militari.

Pubblicazioni

Pubblicazioni, Seminari e Associazioni

Negli ultimi anni ha pubblicato diversi articoli sulle fonti rinnovabili sulle principali riviste scientifiche nel settore  delle fonti rinnovabili o sugli atti di convegni o seminari specialistici.
Ha curato per il GSE la pubblicazione del libro “ Gli impianti a fonti rinnovabili : Immagini e dati informativi” (dicembre 2008).
A partire dal 2000 ha partecipato, come relatore, a numerosi convegni e seminari di rilievo nazionale sullo sviluppo e l’incentivazione delle fonti rinnovabili.
E’ membro del Consiglio Nazionale dell’Associazione dell’Energia Elettrica “AEE” (ex AEI) e ricopre l’incarico di coordinatore del Gruppo Tematico “Fonti Rinnovabili”.
E’ membro del Consiglio di Amministrazione del Comitato Termotecnico Italiano (CTI).
E’ membro  del Comitato Didattico e Scientifico del Master di II livello “Efficienza energetica e Fonti Energetiche Rinnovabili” (EFER) organizzato dall’Università La Sapienza di Roma.

 
» Indietro