Trova le risposte!
Un viaggio esclusivo all'interno dell'energia, concepito e realizzato attraverso nuovi strumenti e linguaggi dove si stimola l'interesse e la creatività dei visitatori.
Ti trovi in: Museo Energia > Profilo Utente
Profilo di DeFalco
  Nome: DeFalco  -  Interventi: 1 - Ultima connessione: 12-04-2010 [12:52:09]

Curriculum di Francesco Defalco

Laureato in Ingegneria Nucleare presso l’Università La Sapienza di Roma.

Dal 1974 in Enel, ove inizia nel settore nucleare, partecipando, tra l’altro, all’avviamento della Centrale di Caorso e alla revisione decennale di sicurezza della Centrale di Latina. Acquisisce l’attestato di Idoneità alla Direzione Tecnica degli Impianti Nucleari
Nel 1984 assume la responsabilità dell’Ufficio Tecnico nucleare del Compartimento di Roma, che comprende la Centrale di Latina (in esercizio) e quelle di Montalto di Castro e Cirene (in costruzione).

A partire dal 1987 ricopre varie responsabilità, sia tecniche sia gestionali, nell’ambito della Produzione da impianti termoelettrici convenzionali.

Dal 1997 al 2007, si interessa dell’area commerciale dei combustibili fossili per le Centrali Enel, avendo, in particolare, anche la responsabilità dell’acquisto dei prodotti petroliferi, all’epoca fonte energetica principale per la produzione di energia elettrica nell’Azienda e nel Paese.

Nel 2007 entra a far parte dell’Area Tecnica Nucleare dell’Enel, ove ricopre il ruolo di Responsabile della Nuclear Safety Oversight del Gruppo Enel.

Da Agosto 2009 è Amministratore Delegato di Sviluppo Nucleare Italia, la Joint Venture Enel/EdF costituita per lo sviluppo del progetto di quattro reattori EPR in Italia.


E’ membro di NSAC (Nuclear Safety Advisory Committee), comitato internazionale di esperti a supporto del vertice di Slovenske Elektrarne in materia di sicurezza nucleare e dell’analogo Nuclear Oversight Committee, istituito da Endesa per l’oversight dell’esercizio delle centrali nucleari di ANAV (ASCO 1 & 2, Vandellos 2).

Partecipa al Consiglio Scientifico per il Master Universitario di II livello “Progettazione e Gestione di sistemi Nucleari avanzati” (Alma Mater Studiorum, Bologna)

 
» Indietro