Trova le risposte!
Un viaggio esclusivo all'interno dell'energia, concepito e realizzato attraverso nuovi strumenti e linguaggi dove si stimola l'interesse e la creatività dei visitatori.
Ti trovi in: Museo Energia > Profilo Utente
Profilo di Cesari
  Nome: Cesari  -  Interventi: 2 - Ultima connessione: 13-10-2011 [11:30:09]

Curriculum di Giorgio Cesari

Nato a Bologna nel 1948 e laureato in Ingegneria Civile Idraulica presso l'Università di Roma (1972). Le lingue estere conosciute sono: francese, inglese, tedesco, spagnolo.

Iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dal 1973, e membro dei Comitati Nazionale ed Internazionale per le Grandi Dighe e dell' Associazione ldrotecnica Italiana. Esperto della Commissione Comunità Europea; è socio di Associazioni ambientaliste e culturali.

Dirigente dal 1985, vanta esperienza trentennale in attività di coordinamento, direzione e controllo di importanti progetti, studi e servizi nel settore dell'ingegneria e della ricerca applicata. La sua competenza è maturata in Italia ed all'estero a contatto diretto con Ministeri, Pubblica Amministrazione, Autorità di Bacino e d'Ambito, organismi internazionali, Unione Europea, Istituti finanziari nazionali ed internazionali, Imprese pubbliche e private.

Ha progettato, organizzato e diretto corsi di formazione a livello postuniversitario, di specializzazione per tecnici e laureati, di sostegno per il trasferimento di know how ad esperti di paesi in via di sviluppo. Ha ricoperto incarichi dirigenziali e di amministratore presso società private e pubbliche.

Con Decreto del Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato in data 24 agosto 2000 è stato nominato Consigliere di Amministrazione dell'ENEA (Ente per le nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente), su designazione della Conferenza Unificata di cui al D. Leg. vo 281/97 (nota n. 4043 del 7 agosto 2000).

Con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 14 marzo 2001 è stato nominato Consigliere di Amministrazione dell' A.N.P.A. (Agenzia Nazionale per la Protezione dell'Ambiente), su designazione del Ministro dell'Ambiente.

Con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 26 luglio 2001 è stato nominato Direttore dell' A.N.P.A. (Agenzia Nazionale per la Protezione dell' Ambiente).

Con Decreto del Presidente della Repubblica in data 31 ottobre 2002 è stato nominato Direttore generale dell'A.P.A.T. (Agenzia per la protezione dell'ambiente e per i servizi tecnici). L'incarico di Direttore generale è stato rinnovato con D.P.R. del 6 Luglio 2005 ed e scaduto in data 17 luglio 2006, ai sensi dell'Art. 19 comma 8 del Decreto legislativo n. 165/2001.

Ha fatto parte dei Comitati Tecnici delle Autorità di Bacino Nazionale ai sensi della Legge 183/1989 (Fiumi Veneti, Adige, Po, Arno, Serchio, Tevere, Liri-Garigliano-Volturno).

Ha fatto parimenti parte della EPA Network, rete europea dei Legali Rappresentanti delle Agenzie di Protezione dell' Ambiente, dalla istituzione della Rete fino al luglio 2006.

Con D.P.C.M. del 3 aprile 2006 è stato nominato, per carica ricoperta, componente della Commissione nazionale per la previsione e la prevenzione dei grandi rischi. A seguito del DPR del 26 aprile 2006 è stato nominato, sempre in funzione della carica riscoperta, componente del Consiglio Superiore dei lavori Pubblici.

Da 19 giugno 2006 è componente del Comitato Tecnico Scientifico dell'Ordine degli lngegneri della Provincia di Roma. Dal 2006 al 2008 ha svolto attività di consulenza in Italia ed all'estero anche per primari centri di ricerca industriale italiani e per conto di primarie aziende private e per importanti Istituzioni pubbliche, fra le quali il CNEL. Con Decreto del 26/06/2008 del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti è stato nominato Presidente della Commissione di gara, Circoscrizione Centro-Sud e Isole, ai sensi della lettera f) del comma 5 dell'articolo II della Legge 23/12/1992 e s.m. E’ stato confermato nell'incarico a oggi con successivi Decreti ministeriali

Con Decreto del Ministro dell'Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare in data 15/12/2008 è stato nominato Segretario Generale dell'Autorità di Bacino del Fiume Tevere.

Dal Gennaio 2010 al luglio 2011 è membro del Consiglio Tecnico Scientifico dell'Agenzia Spaziale Italiana.

E’ autore di circa 60 memorie ed articoli pubblicati. Ha diretto dal Novembre 2003 al luglio 2006 la Rivista IdeAmbiente, edita da APAT ed ha coordinato, in qualità di Direttore dell' ANPA (2001/2002) e di Direttore generale dell' APAT (2002/2006) tutte le pubblicazioni scientifiche dell'Agenzia, ivi comprese le edizioni dell'Annuario dei Dati ambientali e del Rapporto annuale sui Rifiuti. Ha scritto svariati articoli di stampo divulgativo apparsi su riviste specializzate del settore.

 

 
» Indietro